Siamo capaci di installarti mini piscine idromassaggio condominiali per uso condiviso…
E’ ciò che abbiamo fatto nelle foto di questo articolo che documentano la messa in posa di un modello tre posti utilizzato in condivisione da un condominio del centro Italia…

Il modello scelto per l’occasione si chiama BL-837 ed è stato installato con la modalità del fuori terra (messo in posa qualche centimetro sopra il livello di calpestio.)

Esso è ancora oggi utilizzato da tutti i condòmini del condominio presso la terrazza panoramica dello stabile…

Questa speciale installazione, la prima del suo genere per noi di Beauty Luxury, ci ha convinto a eseguirne tante altre, da cui abbiamo fatto molta esperienza, tanto da stilare una lista di sette consigli dedicati a quel condominio che sta valutando l’acquisto di una macchina simile…

 …a proposito, segui questo link se hai poco tempo e vuoi conoscere il prezzo d’acquisto del modello delle foto.

Ecco dunque i #7 consigli per la gestione di una mini piscina idromassaggio per uso condominiale:

1) organizzare dei turni per l’uso…

Il nostro consiglio è di stilare un calendario mensile cui ogni giorno sarà dedicato, a rotazione, a un appartamento, i cui inquilini potranno così utilizzare la mini piscina in condivisione in piena riservatezza, proprio come fosse la loro….

2) organizzare dei turni per la pulizia

La pulizia dei filtri, la misurazione del pH, l’inserimento di qualche grammo di ipoclorito di sodio e dell’anti-calcio sono alcune delle operazioni da fare per pulire una mini piscina idromassaggio…

Il nostro consiglio è anche qui di stilare un calendario che assegni a ogni appartamento le operazioni mensili di manutenzione della macchina…

3) organizzare il cambio dell’acqua 

Cambiare l’acqua di una mini piscina è un’operazione che puoi eseguire per ogni bagno – te lo sconsiglio perché ti costa 1,35€ a volta (a seconda della provincia di residenza) – oppure solo 5-6 volte l’anno…

Il nostro consiglio, dunque, è di decidere quale sarà il condomino che dovrà eseguire il cambio – che non è complicato, solo un po’ brigoso – al fine egli possa fare tesoro delle esperienze precedenti…

Nello specifico, cambiare il liquido di balneazione di una mini piscina comporta collegare un’estremità di un tubo di gomma per annaffiare il giardino al rubinetto di scarico della piscina…

  1. prendere l’altra estremità e inserirla nella bacinella di raccolta con scarico di un lavandino…
  2. aprire il rubinetto di scarico ed assistere al deflusso del liquido sporco nella bacinella del lavandino…
  3. Dopodiché, ripetere le operazioni a senso inverso…

4) Dividere le spese di corrente elettrica

Una mini piscina idromassaggio è alimentata a corrente elettrica, e il suo uso prolungato – come quello che sarebbe se la piscina fosse a disposizione costante di tutti i condòmini di un condomino – è da inserire all’interno delle spese condominiali…

5) Organizzare dei party in piscina 

Cosa c’è di meglio che conoscersi tra vicini durante un bel party in piscina sul terrazzo condominiale… Secondo una recente indagine è possibile migliorare la convivenza tra condòmini se si fanno attività in comune… come potrebbe essere fare un bagno idromassaggio di gruppo (il modello di mini piscina delle foto ha 3 posti vasca!)

6) Organizzare turni di sorveglianza se la piscina è utilizzata dai minori

Minipiscina idromassaggio ti consente di fare bagni di acqua corrente o caldi fino a 39°C… Tale temperatura potrebbe essere troppo calda per i minori…

Se la piscina-idromassaggio è utilizzata anche da under 18, è bene approntare un turno di sorveglianza affinché ci sia sempre un adulto a sorvegliarne l’uso.

7) Consultare il blog di News.Beauty-Luxury.com

All’interno del sito che stai leggendo pubblichiamo ogni giorno idee, spunti e consigli per l’arredo di locali con mini piscina e sull’uso vero e propria della macchina….

Se leggi tutto questo articolo, avrai anche la possibilità di richiedere uno sconto del 25% sul prezzo di acquisto del modello di volta in volta oggetto di articolo, come succederà anche per la BL-837 delle foto.

#Minipiscina idromassaggio BL-837

Richiedi maggiori informazioni

Rispondiamo entro 24 ore!

BL-837 è una mini piscina idromassaggio di forma rettangolare che misura 209 centimetri di larghezza, 168 centimetri di lunghezza e 92 centimetri di altezza…

Si tratta di un modello che può stare all’aperto tutto l’anno perché monta un sistema di controllo, il Balboa System di importazione statunitense che ti consente di stare aggiornato/a sul suo stato di salute.

Al suo interno c’è posto per 3 persone che s’accomoderanno nei suoi due sedili e chaise-longue…

Colà potranno sottoporsi a una seduta idromassaggio di 25 minuti alimentata da 62 bocchette idromassaggio 3 tra pompe idrauliche ad aria e 20 minuti di cromoterapia, la terapia a base di colori che è utili contro la depressione…

Ora ti voglio presentare il prezzo di acquisto di BL-837 e come puoi fare per RICHIEDERE uno sconto del 25%…

BL-837 è tua per 5999€…
…si tratta di un prezzo che comprende garanzia due anni e la migliore assistenza Beauty Luxury… è poi una somma di fabbrica perché Beauty Luxury di Rimini, la ditta che te la venderà, non usa intermediari…

Ti regaliamo uno sconto del 25%. Sei felice?

Richiedi maggiori informazioni

Rispondiamo entro 24 ore!

Compila tutto e premi INVIA.