Sei a conoscenza che il nuoto è uno sport completo e vorresti che tuo figlio lo praticasse, già in tenera età, ma stai sperimentando problemi nel farlo avvicinare a questa disciplina?
Nell’articolo di oggi ne parlo approfonditamente e ti do qualche consiglio.

Quand’ero bambino, mio padre insisteva per insegnarmi a nuotare. Erano gli anni ’80, e lui, come tanti altri padri, m’infilava i braccioli e mi portava in mare.

Accadeva spesso che, quando mi lasciava provare a galleggiare da solo, non riuscissi a restare a galla, bevevo acqua di mare e piangevo.

Quest’episodio mi è tornato a mente leggendo la lettera di questo giovane padre, che racconta un problema simile che sta sperimentando con suo figlio.

Non ho ancora figli, quindi m’immedesimo di più nel bambino che nel genitore che scrive, ma vorrei dire a te – e all’autore di quest’allarmata lettera, che magari leggerà quest’articolo– che sì, questa è una terapia d’urto, ma molto pericolosa.

Innanzitutto, a livello psicologico.

Come scrive anche la dottoressa Alessandra Mirabella da Vico, “praticare un’attività sportiva non deve essere soltanto imparare a fare bene determinati movimenti, ma anche divertimento e gioco”.

La soluzione a questo problema, è la minipiscina di Beauty Luxury BL-865, che permette a tuo figlio di apprendere i rudimenti del nuoto con te PRESENTE che lo assisti, cosa che lo aiuterà a progredire sul piano psicomotorio in un ambiente che lo accoglie invece che respinge.

Sì, perché essa è dotata di uno schermo 17 pollici, così che potrai inserire il dvd di un cartone animato nel lettore che tuo figlio ama – Big Hero 6, Masha e Orso, Frozen, ecc – e solo in seguito invitarlo a entrare in acqua.

Richiedi maggiori informazioni

Rispondiamo entro 24 ore!

 

BL-865 è una piscina idromassaggio circolare, che coniuga divertimento e benessere. E’ capace di ospitare sino a 6 persone, tra adulti e bambini, contemporaneamente, cosa fantastica se hai una famiglia numerosa.

Questo esemplare lo puoi sistemare a terra, dentro casa o in giardino. Ha dimensioni 235cm di diametro e 95cm di altezza.

Ti arriverà a casa già di serie con Radio Fm collegata a due potenti altoparlanti, cromoterapia e sistema di controllo Balboa Water Group.

Il Balboa è un’apparecchiatura che Beauty Luxury importa dagli Stati Uniti, che ti consentirà di divertirti e di far divertire tuo figlio con il ciclo d’idromassaggio che preferisci ogni volta che vorrete fare una pausa dall’esercizio.

Adesso chiedimi un preventivo, è gratis e non ti obbliga all’acquisto.

Compila in tutti i suoi campi il questionario sotto, poi premi INVIA e attendi d’essere collegato alla pagina dei ringraziamenti

Richiedi maggiori informazioni

Rispondiamo entro 24 ore!


Oppure, leggi un altro articolo sull’argomento: Feste per bimbi in Piscina con TV Dvd [Frozen, Big Hero 6]

 

Vuoi conoscere qualche consiglio per insegnare a tuo figlio i rudimenti del nuoto e avvicinarlo senza traumi a quest’attività? Allora continua a leggere sotto

 

#Come insegnare a tuo figlio a nuotare: 5 consigli

Il bambino deve poter scoprire le gioie della libertà di movimento sott’acqua ma anche il proprio corpo e i propri limiti.

Il video che t’invito a visionare qui sotto, t’insegna un paio di buoni consigli per preparare tuo figlio al contatto con l’acqua, che ti voglio tradurre e ripresentare.

Consiglio 1

Fagli indossare degli occhialini per piscina, magari dello stesso colore del costumino.
Il segreto è rendere il primo contatto con l’acqua divertente e piacevole, assolutamente non traumatico.


Consiglio 2

Afferra tuo figlio sotto le ascelle con entrambe le mani, in questo modo avrai una presa sicura e trasmetterai questa sicurezza anche al bambino.

Una volta fatto questo, spostalo delicatamente nell’acqua, lungo tutta l’area della piscina tenendogli il busto fuori dall’acqua: quest’accorgimento gli permetterà di prendere confidenza con l’ambiente circostante.


Consiglio 3

Insegna a tuo figlio come fare dei lunghi respiri e poi a trattenere per il fiato per 3 secondi.

Presentaglielo come un gioco divertente, ridi e sorridi mentre glielo illustri.

Al 3… immergetevi insieme per un paio di secondi.


Consiglio 4

Insegnagli come fare delle bolle in acqua. Spiegagli prima come fare quest’esercizio sulla superficie dell’acqua, senza che egli o ella debba immergere il naso o gli occhi – molti bambini hanno una speciale paura nell’immergere gli occhi sott’acqua, sicuramente lo sai meglio di me.

Ripetete quest’esercizio per un paio di volte e poi provate a farlo sott’acqua.

Inventa una canzoncina, rendi tutto coinvolgente e spensierato.


Consiglio 5

Insegnagli a calciare nell’acqua, è un’attività divertente ma anche molto importante perché, come sicuramente sai, la gambata costituisce uno dei movimenti essenziali del nuoto.

Per fare questo, acquista una tavoletta mare per bambini, meglio se di plastica rigida che di tipo gonfiabile.

 

P.S. T’interessa una minipiscina per insegnare a tuo figlio a nuotare e hai una richiesta specifica o un determinato budget a disposizione che non puoi sforare?

Per queste e altre richieste, t’invito a scrivermi utilizzando questo link >> https://news.beauty-luxury.com/richiedi-un-preventivo/