Hai un capanno degli attrezzi lasciato spoglio e abbandonato?
Hai mai pensato di trasformarlo nella casa di una mini piscina idromassaggio? Nemmeno noi, eppure fu ciò che facemmo nel corso dell’installazione di cui ti racconto oggi.

Abbiamo sistemato una mini piscina all’interno di un capanno di attrezzi componibile.

L’idea ci è venuta alcuni anni fa, con grande soddisfazione del nostro cliente dell’epoca.

Egli aveva l’esigenza di sistemare una mini piscina da esterno perché in casa aveva poco posto.

Studiammo questa soluzione perché era inedita e sapevamo l’avrebbe stupito.

E ciò accadde come previsto.

Nei mesi successivi, molti nostri concorrenti copiarono l’idea, un attestato di merito per noi più che un fastidio.

E fu proprio osservando una delle copie della concorrenza, che questo cliente arrivò a noi.

A gli originali.

All’inizio, ci fu un poco di imbarazzo perché egli si presentò chiedendo se dall’altra parte del telefono ci fosse… (e disse il nome di un nostro famoso concorrente).

Gli spiegammo il misunderstanding e poi passammo subito al dunque.

Nel giro di un paio di settimane, infatti, fummo in grado di inserire l’installazione nella nostra agenda.

Guidammo dunque presso l’abitazione del nostro neo cliente al seguito del nostro corriere Trasporti, che aveva in carico la consegna della mini piscina BL-876.

Se leggere non è il tuo forte, clicca questo testo di colore blu e chiedimi un preventivo scontato.

Il modello delle foto

Il modello delle foto prende il nome commerciale di minipiscina BL-876.

Si tratta di una delle nostre numerose mini piscine da esterno.

Quando, in occasione dell’installazione di cui ti racconto oggi, la sballammo e la posizionammo all’interno del capanno degli attrezzi del nostro neo cliente, ci accorgemmo che se fosse stata alcuni centimetri più larga, l’installazione sarebbe saltata.

Grati di averla realizzata di appena 240 centimetri, proseguimmo approntammo i collegamenti necessari, che nello specifico ebbero a che fare con l’installazione di una presa a terra di tensione 220VAC/240V.

#Minipiscina idromassaggio BL-876 in capanno degli attrezzi

Richiedi maggiori informazioni

Rispondiamo entro 24 ore!

BL-876 è una mini piscina idromassaggio di forma quadrata che misura 240 centimetri per lato e 95 centimetri di altezza.

Al suo interno ci sono cinque posti vasca, distribuiti in 4 sedili e 1a chaise-longue per allungare le gambe.

Tale disposizione aumenta la convivialità perché stimola una sana conversazione.

Essa sarà promossa dall’azione rilassante dei 157 getti idromassaggio – 130 per acqua e 20 per aria – e dall’effetto soporifero dell’acqua calda a 39°C.

Attivabile anche da remoto

BL-876 è comandabile a distanza per mezzo di un’app proprietaria, che è gratis per un anno e poi a pagamento al prezzo di qualche decina di euro.

Il suo nome è The Balboa Worldwide App (bwa™) e prende il nome dalla centralina di controllo che comanda l’intera mini piscina, cioè Balboa System TP600.

La manutenzione di questo modello

La manutenzione di questo modello di spa idromassaggio è ridotta.

Essa ha a che fare con la pulizia delle pareti della vasca, che è dove si deposita il sudore che espelli per via dell’acqua calda, il controllo del pH dell’acqua, che deve sempre essere attorno a un valore di 7, e la pulizia dei filtri della piscina mediante un compressore.

A ciò si aggiunge la sostituzione dell’acqua di balneazione ogni bagno, al costo di circa 1,50€, oppure la sua manutenzione mediante l’uso di alcuni prodotti chimici titolari per questo uso.

Puoi scoprire altri dettagli sulla manutenzione acqua minipiscina leggendo << questo mio articolo in argomento.

È arrivato il momento di comunicarti il prezzo di acquisto di Bielle Otto Sette Sei. Con una sorpresa: uno sconto del 25% che ti farà risparmiare

T’interessa risparmiare? Compila la scheda di contatto che vedi sotto.

Richiedi maggiori informazioni

Rispondiamo entro 24 ore!

Riceverai un preventivo scontato del 25% per email.