Che cos’è un falso mito? E’ una bufala che gira e gira e che poi, quando non confutata, si consolida nella mente delle persone.
In quest’articolo sfatiamo alcuni falsi miti sulle spa da esterno.
Leggimi per conoscerli tutti.

Le spa da esterno sono delle mini piscine idromassaggio da esterno che sistemi nel tuo giardino di casa.

Fino a poco tempo fa, erano d’uso esclusivo delle persone ricche, le uniche che se le potevano permettere.

Con l’abbassamento dei prezzi, e il miglioramento della manutenzione – oggi molto più semplice e rapida – le spa da giardino sono diventate molto popolari anche in Italia.

Purtroppo, sono vittime di alcuni falsi miti che girano in rete, il primo dei quali, è il famoso “ce l’ho ma non la uso”.

Vediamo di confutare questa e le altre più popolari sul web.

Se hai una spa da esterno, come fai a non usarla?

Non ho mai capito chi spende 5-6 mila euro per una spa da esterno e poi dice che non la usa.

Possibile che esistano persone di questo tipo?

Io non credo; ecco perché penso che chi pronunci frasi del genere non abbia mai posseduto una minipiscina idromassaggio da esterno, al massimo può aver acquistato una spa gonfiabile!; sì, parlo proprio di quelle piscinette di plastica che usavamo da bambini e che si gonfiano ad aria, che oggi sono solo un po’ più carine dal punto di vista estetico ma restano fragili e poco sicure.

Altra bufala: la manutenzione di una spa da esterno è complicata

Ecco un’altra bufala che leggo spesso, e che vorrei confutare.

E’ passato ormai tanto tempo da quando l’ingegner “J” costruiva vasche da bagno con sotto un motorino per l’idromassaggio.

Le moderne spa sono dispositivi per il wellness e il benessere ricchi di tecnologia.

Tale tecnologia – vedi l’ozonizzatore, che pulisce l’acqua mentre ti fai il bagno, che smentisce così un’altra bufala che gira sul web, che vuole il bagno in idromassaggio essenzialmente un bagno in acqua sporca – ti chiede solo 4 semplici passaggi di manutenzione:

  1. l’inserimento nel liquido di qualche centilitro di anti calcare/anti calcio,
  2. la pulizia periodica dei filtri – ci impieghi 5 minuti,
  3. l’inserimento nel liquido di qualche grammo di ipoclorito di sodio,
  4. il controllo dell’acqua con un pool tester che controlli che il pH del liquido di balneazione stia sul 7.8.

Le Spa da esterno odierne e i loro optionals

E’ proprio difficile non usare una spa da esterno moderna, perché monta una gran quantità di optional che la fanno essere una macchina per tutti i gusti e gli usi.

Tra i suoi optional e funzioni di serie ci sono:

  1. la cromoterapia, un dispositivo contro lo stress già utilizzato dagli ospedali di Vicenza e Potenza per migliorare il decorso operatorio di quei pazienti che hanno subito un intervento chirurgico,
  2. un sistema stereo interno per ascoltare musica – con tanto di connessione Bluetooth che s’aggancia al tuo iPhone con Spotify,
  3. un televisore di 43 centimetri per guardare tutte le serie tv che ti piacciono di più.

P.S. Mai sentito parlare della minipiscina da terrazzo? Non è un optional ma un modo innovativo d’installare una spa da esterno.

Per installare una spa da esterno sul terrazzo devi prima accertarti che il tuo balcone o poggiolo sia in grado di sostenerne il peso – nel caso della BL-801, stiamo parlando di 387 Kg.

Il mio consiglio? Chiama una ditta edile che esegua una prova di carico; ti costerà circa qualche centinaia di euro, ma il risultato finale sarà questo.

Forte, no? Il tutto senza autorizzazione comunale o condominiale.

Ehi! Ora continua a leggermi sotto, voglio presentarti una splendida spa da esterno in vendita a prezzo scontato

#Spa da esterno BL-801


Richiedi lo sconto a te dedicato!


BL-801 è una spa da esterno di forma rettangolare, che misura 220 centimetri di larghezza, 210 centimetri di larghezza, e 90 centimetri di altezza.

Si tratta di un modello messo in commercio dall’italiana Beauty Luxury, e da essa dotato di:

  • 6 posti vasca per fare idromassaggi caldi o bagni rinfrescanti,
  • 39 getti idromassaggio per il benessere psico-fisico,
  • 1 sistema stereo per ascoltare musica,
  • 1 attacco per televisore con schermo impermeabile, utili per guardare film e serie televisive.

Hai poco tempo? Scrolla a fine di pagina e ricevi uno sconto personalizzato

L’801 è un esemplare per l’esterno con 6 posti vasca che puoi installare in due modalità, eccole di seguito.

Spa da esterno: le due tipologie d’installazione possibili

Esistono due modi per installare una spa da esterno:

  1. la puoi incassare dentro un pavimento, o dentro una piattaforma di legno (vedi foto di copertina),
  2. la puoi sistemate fuori terra, cioè appoggiata su di un pavimento e gettata di cemento (cortile); a patto, però, che questa struttura sia perfettamente in piano, affinché l’acqua resti distribuita uniformemente dentro la vasca.

L’alimentazione di una spa da esterno

Una spa da esterno come l’801 è alimentata con la semplice corrente elettrica per mezzo di un connettore, da inserire in una presa di tensione di almeno 220V.

BL-801 ti richiede l’approntamento di una linea elettrica dedicata al quale il tuo installatore collegherà un salva vita.

Quanto costa una spa da esterno come la BL-801?

Tutte le minipiscine da esterno con 6 posti in commercio, se omologate CE e garantite 2 anni, oscillano sui 6-7 mila euro.

BL-801 è in vendita al prezzo di fabbrica di 6790€+IVA; prezzo che ti sconterò del 25%, ma solo se seguirai le mie istruzioni sotto.

Hai 48 dalla lettura di quest’articolo per compilare il form sotto e ricevere un preventivo scontato del 25%. Sei pronto?

Adesso compila i campi bianchi.

Richiedi lo sconto a te dedicato!

Fatto? Ora premi il pulsante arancione “INVIA”.