Oggi ti voglio raccontare come accontentammo un cliente particolarmente esigente, che necessitava di una minipiscina idromassaggio sempre pronta per l’uso.
Anche quando lasciata ferma al freddo per mesi.

Le terrazze di case di montagna sono posti dove spira vento freddo, a volte gelido.

Riuscire a sistemarvi una minipiscina idromassaggio in grado di funzionare tutto l’anno senza bisogno di grossi interventi di manutenzione – che vista la posizione fuori mano di questi luoghi li renderebbe molto costosi – è una grande sfida.

Che abbiamo vinto, non senza fatica, in occasione dell’installazione di cui ti racconto oggi.

Essa iniziò con un’email pervenutaci dal nostro futuro cliente e che era scaturita dalla lettura di un nostro vecchio articolo sull’installazione di minipiscine in baite, in cui raccontavamo la storia di una realizzazione da interno proprio in questi particolari immobili montanari.

Il cliente ci spiegò che viveva tra l’Austria e l’Alto Adige e che desiderava sistemare una mini piscina per l’idromassaggio nella terrazza del suo chalet da poco ristrutturato.

Nella postilla che aggiunse alla missiva stava tutta la complicazione del lavoro.

Essa recitava più o meno così: “…io ci passo pochi mesi l’anno, più o meno due, e non è che posso mandare qualcuno a farci manutenzione. ho bisogno di una macchina che parta subito quando l’accendo, come un’automobile”.

Paragonare le nostre minipiscina a quei dispositivi plug-and-play, tipici dell’industria elettronica, è sempre stata la nostra aspirazione.

Ecco perché ci prendemmo particolarmente a cuore questo lavoro.

Volevamo dimostrare a questo nostro cliente che le nostre minipiscine idromassaggio da esterno sono in grado di essere sempre pronte per l’uso.

Anche quando collocate in luoghi dove la temperatura va spesso sotto lo zero.

Leggere non è il tuo forte? Clicca su questa scritta colorato di blu e chiedimi un preventivo scontato.

L’installazione

La prima cosa che facemmo fu spedire un nostro team della zona a fare una ricognizione e un sopralluogo.

Volevamo che esso scoprisse subito la portata del terrazzo, al fine di valutare sin dai primi giorni la fattibilità dell’operazione.

Quando il team ci comunicò che il terrazzo dello chalet del nostro cliente era in grado di sopportare il peso di una minipiscina da 387Kg a vuoto, che è capace di triplicare il suo carico quando zeppa d’acqua e di occupanti (massimo 6), fummo pronti per iniziare l’installazione vera e propria.

Guidammo dunque verso lo chalet del nostro cliente, seguiti dal nostro corriere Trasconti, che è specializzato nella consegna di beni di lusso, e di un braccio meccanico, che ci avrebbe aiutato a calare la macchina direttamente nel terrazzo.

Nel giro di mezza giornata sballammo la piscina, la posizionammo più vicina possibile al parapetto di vetro del locale, approntammo i vari collegammo e la testammo spingendo la temperatura dell’acqua al suo massimo, cioè 39°C.

Quando ce ne andammo, eravamo sicuri di aver concluso l’intera installazione con la massima perizia possibile.

E un paio di settimane dopo ne avemmo la certezza, cioè quando il nostro cliente ci inviò un video in cui era filmato felicemente a mollo della sua nuova BL-801.

Scopri subito il prezzo di acquisto della BL-801. Leggimi subito dopo il salto per conoscere come riceverlo scontato del 25%

#Minipiscina idromassaggio BL-801

Richiedi lo sconto a te dedicato!

La minipiscina da terrazzo BL-801 è una mini piscina idromassaggio che misura 220 centimetri di larghezza, 210 centimetri di lunghezza e 90 centimetri di altezza.

Si tratta di un modello che puoi comandare a distanza mediante una speciale app da installare sul tuo telefonino.

Essa ti permetterà di impostare la temperatura dell’acqua che desideri e il ciclo idromassaggio che preferisci, al fine di trovarla subito pronta per una seduta idromassaggio.

Tale app comunica con la centralina di controllo Balboa System TP600, che ti informa, grazie a un servizio di diagnostica, sulle condizioni di salute generali della mini piscina.

I posti vasca

Il vantaggio della Bielle Otto Zero Uno è che è molto spaziosa, nonostante le sue dimensioni non certo imponenti.

Questo è stato possibile perché gli artigiani che l’hanno realizzata sotto disegno italiano, hanno sfruttato l’intera profondità disponibile.

Il risultato è una mini piscina che occupa poca superficie e che è in grado di accomodare ben 6 persone.

Inserisci i tuoi dati di contatto nel form sotto.

Richiedi lo sconto a te dedicato!

Se sarai tra i primi a farlo, riceverai un preventivo scontato del 25% per email.