Un tempo, cambiare l’acqua della piscina era la preoccupazione maggiore dei proprietari di piscine in muratura.
Con la Novità delle Mini Piscine Beauty Luxury, invece, puoi cambiare l’acqua solo 3/4 volte l’anno.
L’operazione la eseguirai grazie all’impiego di specifici prodotti chimico-fisici testati e omologati CE, che manterranno il liquido lucente e luminoso.

E’ in assoluto la domanda che ci fanno di più i nostri clienti, ed è la stessa che è posta e riposta su tutti i forum di settore e anche su Yahoo Answer (vedi sotto).

Oggi voglio rispondere, definitivamente, a questa domanda: l’acqua della Mini Piscina si cambia circa 3/4 volte l’anno.

Solo, dirai te? Sì, e sono stato prudente.

C’è una cosa che devi sapere: quando collegherai il tuo tubo da giardino al rubinetto del tuo lavandino e ti appresterai a riempire la tua piscina d’acqua, il processo d’intorbidamento del liquido sarà già iniziato!

Questo fenomeno è misurato dalla “Durezza totale dell’Acqua”: esso stima il rischio che l’acqua s’intorbidisca e che si formino depositi di calcare.

Per abbassare il coefficiente di durezza dell’acqua, e farla restare lucente e limpida, essa deve essere trattata con dei prodotti chimico-fisici specifici, che contrastano in modo deciso la formazione di questo processo.

P.S. Ricorda una cosa importante: se vedrai delle alghe spuntare in superficie, devi immediatamente trattare l’acqua, altrimenti le alghe potrebbero macchiare del loro caratteristico colore verdastro le pareti della vasca della tua piscina.

Vuoi conoscere perché l’acqua della piscina si sporca? Te lo dico subito!

#Perché l’acqua di una Piscina si sporca

Nell’acqua prolifera una serie di microrganismi come le alghe, i batteri, le muffe; essi vi crescono spontaneamente, e anche se non li vedi a occhio nudo, sappi che ci sono e stanno già iniziando il processo d’intorbidamento.

Questa coltura microbiologica aumenta se l’acqua è calda o anche solo tiepida.

L’acqua si sporca, dunque, naturalmente, e il processo s’accelera quando ai microrganismi che ti ho elencato si sommano le sostanze secerne dall’essere umano: e parlo soprattutto di sudore e urina.

Quando fai un bagno, infatti, rilasci queste sostanze nell’acqua e la insudici. E’ normale, accade a me e accade anche a te. Non ci possiamo fare nulla.

Un altro fattore decisivo è la posizione della mini piscina:

• se essa è stata sistemata all’esterno, e quindi se è esposta a intemperie come vento e pioggia che trasportano spore e batteri, l’acqua si sporcherà più velocemente;
• se è stata sistemata all’interno di una abitazione, invece, l’acqua si sporcherà più lentamente, ma si sporcherà lo stesso!

Ecco perché nelle Mini Piscine Idromassaggio Beauty Luxury c’è uno strumento di serie che si chiama Ozonizzatore, un apparecchio che mantiene l’acqua più pulita.

Mediante questo piccolissimo macchinario, che ha un prezzo di mercato di circa 499 € ma che è di serie su tutte le mini piscine Beauty Luxury, l’acqua si mantiene pulita e trasparente per circa 8 giorni senza che devi far nulla.

Questo strumento dà un servizio in più. A seguire questo trattamento meccanico, però, devi necessariamente utilizzare dei prodotti chimico-fisici.

L’Ozonizzatore, infatti, non è risolutivo per il debellamento di tutti quei batteri e virus di cui ti ho parlato: questo compito lo faranno i prodotti chimico-fisici, che permetteranno una maggiore durata della lucentezza dell’acqua della tua piscina.

Adesso ti consiglio i 2 prodotti ESSENZIALI per la pulizia dell’acqua

#Come si pulisce l’acqua di una Piscina

Come ti ho anticipato all’inizio di quest’articolo, cambierai l’acqua della tua mini piscina idromassaggio 3/4 volte all’anno SOLO se utilizzerai i prodotti chimico-fisici che ti andrò a consigliare.

Esistono prodotti più specifici, se hai esigenze particolari. Ne parlo più approfonditamente nell’articolo Acqua piscina: come pulirla con i prodotti giusti .

I prodotti essenziali, però, sono solo due.

Continua a leggere per sapere dove acquistare i 2 prodotti necessari alla pulizia dell’acqua

1. Acqua Top

E’ un prodotto specifico per la pulizia dell’acqua della piscina.

Si tratta di puro ossigeno attivo, chiamato così perché a contatto con l’acqua reagisce immediatamente e contribuisce a eliminare tutti quei microrganismi di cui le alghe si nutrono.

Il prodotto è un potente alghicida e battericida, ed è venduto in taniche da 10 l

 

L’applicazione di Acqua Top è semplice: lo versi direttamente nell’acqua e attendi che faccia il suo effetto.

Per quanto riguarda il dosaggio, io ti consiglio di utilizzare 100 ml di prodotto ogni m³ di acqua.

Durante questo periodo, ti asterrai ad utilizzare la piscina per almeno 12/24 ore.

https://www.beauty-luxury.com/it/minipiscine-idromassaggio/acquatop/


2. Anti Mousse

 

L’Anti Mousse è un prodotto molto efficace per combattere la formazione di schiuma nell’acqua, che può essere causata da bagnanti che utilizzano creme per il corpo, abbronzanti particolari o oli idratanti/detergenti.

L’utilizzo di Anti Mousse inibisce la formazione di… :

• depositi metallici (e parlo di ferro, rame, manganese)
• leghe di ioni metallici
• inibisce la formazione di macchie verdastre sulla vasca

Questo prodotto deve essere sempre utilizzato quando la piscina è già riempita d’acqua.

Per quanto riguarda il dosaggio, io ti consiglio di utilizzare 10 ml di prodotto ogni m³ di acqua.

https://www.beauty-luxury.com/it/minipiscine-idromassaggio/antimousse/


P.S.
Le Mini Piscine Idromassaggio Beauty Luxury sono la soluzione ideale se vuoi avere una piscina ma non le problematiche di manutenzione e gestione che comportano quelle in muratura.

Consuma come un elettrodomestico, e, come hai visto, la sua manutenzione la esaurisci con l’impiego di soli 2 prodotti chimico-fisici.

Puoi ricevere le offerte speciali sulle Mini Piscine Idromassaggio o tutti gli altri prodotti Beauty Luxury, compilando il modulo qui sotto:

Richiedi lo sconto a te dedicato!